Il design bagno è molto importante e non solo per rendere la toilette bella e accogliente. Infatti grazie ai più moderni modelli di sanitari e soprattutto alla conformazione del lavabo si potrà rendere la stanza funzionale, fruibile e perfettamente personalizzata. Partendo proprio dal lavabo, spesso re indiscusso di tutto il bagno, è possibile studiare un perfetto assetto interno e scegliere sanitari e accessori bagno ideali che risponderanno al meglio al gusto e alle esigenze pratiche del committente, anche se lo spazio è ridotto o angusto. Ecco tutte le soluzioni di design più gettonate e più pratiche per una toilette domestica invidiabile ed evergreen.

Il lavabo ideale

Scegliere il lavabo giusto non è sempre semplice, nonostante in commercio ci siano infinite proposte, ma ciò che conta di più è il suo ingombro. Infatti è indispensabile optare per un modello che garantisca la massima fruibilità in bagno e che sia proporzionato all’ampiezza dell’intera stanza. Per non sbagliare è sempre bene rivolgersi ad un professionista che vi aiuterà nella scelta più idonea e se invece acquisterete online chiedete un parere autorevole all’assistenza clienti dell’e-shop in questione. In generale in bagno ci deve essere abbastanza spazio per lavarsi, per muoversi, per usufruire dei sanitari e per pulire. Lo stile ideale del lavabo è invece molto personale ma si consiglia di prediligere prodotti di alta qualità e realizzati con materiali resistenti, igienici e che non necessitano di eccessiva manutenzione. La ceramica bianca resta un vero e proprio evergreen e i lavabi così fabbricati sono disponibili nelle dimensioni e nei mood più diversi. Non mancano infatti proposte dalle linee più retrò o molto geometriche e moderne così che sia i bagni ex novo che quelli da ristrutturare possano avere un design del bagno invidiabile.

I sanitari da abbinare al lavabo: le soluzioni più di design

I sanitari come vaso WC e bidet sono fondamentali per una toilette funzionale e bella e sono altrettanto importanti per il design bagno in generale. Il suggerimento è quello di abbinarli sempre al mood del lavabo e al contesto della dimora: per esempio una casa vintage sarà perfetta se completata da bagni in stile retrò anche se realizzati ex novo con sanitari di ultima generazione. In commercio c’è davvero di tutto e per completare lo stile dell’intera stanza si può pure optare per sanitari colorati e dal finish opaco: per una toilette vecchio stile meglio il color verde salvia o lo champagne. Un altro accorgimento di tendenza prevede l’abbinamento del lavabo o dei sanitari con le nuance delle piastrelle, a pavimento o alle pareti, o della carta da parati. I colori più gradevoli sono il corallo, il nero e il grigio ma la ceramica bianca resta comunque il materiale preferito perché anche cambiando mood o rivestimento si adatterà benissimo al nuovo mood e durerà davvero tantissimi anni inalterata.

Conclusioni

In conclusione possiamo affermare che il design bagno è fondamentale per avere una stanza funzionale e che davvero rappresenti lo stile della dimora e il gusto del padrone di casa. Sicuramente poi è il lavabo il primo ad essere scelto già in fase di progettazione e in base al suo mood e alle sue dimensioni si andranno di conseguenza a selezionare i sanitari e gli accessori più idonei. Per non sbagliare esistono comunque brand che propongono linee e collezioni d’arredo bagno che prevedono vasi WC, bidet, lavabo, doccia o vasca in coordinato e spesso sono disponibili anche in differenti misure per accontentare un po’ tutti. In generale è fondamentale farsi seguire da un bravo professionista o da un punto vendita ben fornito e che possa dare la giusta assistenza già in fase di progettazione.